progetto T.R.A.S.H. con i Teen pratesi

T.R.A.S.H.!!! (Teatrale Riuso in Azione, con Sense of Humor)

Venerdì 29 maggio 2015 alle ore 21.15 presso Officina Giovani, alcuni Teen pratesi (attori) hanno messo in scena uno spettacolo che è stato costruito – strato su strato, lezione dopo lezione – nel più autentico e verace spirito del laboratorio sperimentale sul tema ambientale del riciclo.

Nelle nostre discariche, si danno convegno tonnellate di rifiuti di ogni tipo. Tra questi, spesso ci sono giocattoli, accessori, oggetti personali appartenuti a persone che se ne sono liberate, ma che se – anche per un solo giorno – li riportassero a casa, vedrebbero riemergere ricordi e sensazioni profondamente legate a quelle cose. Un lavoro teatrale nato dall’esigenza di mettere in atto un riuso creativo (guidato dal senso dell’umorismo e da necessaria autoironia) di oggetti riposti e dimenticati, in un angolo di cantina o di soffitta. Per le allieve si è trattato, più profondamente, di ‘recuperare’ qualcosa dalla propria vita di tutti i giorni, ripescando dal personale ‘cestino dei rifiuti’ ciò che hanno potuto o ciò che il caso ha voluto: esperienze, gesti, immagini, emozioni…. Oggetti apparentemente inutili, ai quali legare un vissuto, da esprimere attraverso movimento, parole, espressioni, scenari… Leonia, una delle “Città invisibili” descritte da Italo Calvino, la città che produce rifiuti senza soluzione di continuità, fa da spunto iniziale alla rappresentazione. Sulla scena, si muovono figure umane che appaiono omologate, nell’aspetto e nel comportamento. Le loro individualità emergono soltanto nel momento in cui i personaggi entrano in contatto con degli oggetti, estratti da una “montagna” di spazzatura, nei quali percepiscono un “richiamo ancestrale” che mette in moto sprazzi di memorie sopite. Riconosciuto il filo che li lega a quelle cose, i personaggi cambiano comportamento, trovando addirittura connessioni tra loro, quasi una sorta di memoria collettiva.Su tutti, spicca un personaggio diverso, tanto nella figura, quanto nei gesti: potrebbe essere interpretata come entità metafisica che su tutto domina, tutto guida

In collaborazione con The Loom e I Formaggini Guasti

finale dello spettacolo con gli attori e gli organizzatori

finale dello spettacolo con gli attori e gli organizzatori

Facebooktwittergoogle_pluspinterestby feather

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *